NR. 7 anno XXIII DEL 24 FEBBRAIO 2018
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Rubriche | Mostre 

Luciana Costa Gianello

Castello di Bradslava
Bradislava – Repubblica Slovacca
Mostra itinerante

di Maria Lucia Ferraguti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Luciana Costa Gianello

Luciana Costa Gianello (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)L’opera della vicentina Luciana Gianello, unica italiana scelta fra 230 artisti di 41 Paesi e 4 continenti, dal titolo: “Il passo dei pensieri”, è stata scelta per la mostra a Bradislava –Repubblica Slovacca- “Textile Art of today 2015. Con una sensibilità che ha portato la tecnica della tessitura di Fiber Art a livello artistico Gianello carica le circa settanta sagome di scarpe dalla tomaia bianca in marcia, di valori universali fissati nei secoli. Concentra memorie tra passato e presente in uno stile consegnato alla bellezza, che fonda “microstorie” e si collega, nella continuità delle epoche, alla ricorrenza giapponese Tanabata Matsuri fissata nel mese di luglio. Nel giorno delle “Stelle Innamorate” piccoli biglietti appesi ai rami degli alberi raccolgono i desideri delle persone per consegnarli, nell’avanzare del pensiero di Costa Gianello in forma di scarpine-progetti al futuro. Fiber Art, presente in molte espressioni artistiche alla 56a edizione della Biennale Arte di Venezia (Renata Pompas) apre a nuove forme, la tessitura, superando le riserve verso materie e concetti fra le varie espressioni dell’arte. L'artista internazionale opera nel campo della tessitura fin dal 1978. Ha creato nel 1986 un laboratorio di tessitura a mano al Centro Creativo Exodus di Costozza di Longare- Vicenza, per poi, dal 1987 al 1992, organizzare stages e conferenze sul tema della tessitura per il Comune di Vicenza. Organizza Texilia, in Basilica Palladiana (1988) e cura, assieme alla vicentina Renata Bonfanti, la seconda rassegna Texilia nel 1991. La mostra organizzata dall’Associazione civica Textile Art of today è stata progettata itinerante, si trasferirà in Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca. La mostra gode del patrocinio del Ministero della Cultura di Slocakia, Czech Republic, Poland and Hungary . Curatore della mostra Mgr. Zuzana Šidliková

 

(foto di Tommaso Pitton)



Guarda l'ultimo TG
Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar