NR. 25 anno XXII DEL 1 LUGLIO 2017
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Rubriche | Mostre 

Mirror Face to Face

Italian and Estonia Artists Exibition
Esposizione di grafica d’arte
QU.BI. Gallery -Corso Fogazzaro,21
Orario: dal martedì al venerdì 10-13 e 15-18,30
sabato e domenica 16-29. Ingresso libero
Chiude il 16 luglio 2017
Mostra a cura di Valeria Bertesina; mostra estone a cura di Inga Heamägi

di Maria Lucia Ferraguti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Mirror Face to Face

Un appuntamento internazionale annuale dalle opere di grafica al fine di creare un dialogo unito ad un confronto tra l’Italia e un Paese dell’area europea, conduce alle mostre Mirror Face to Face. Il Club for Unesco di Vicenza prosegue il confronto internazionale sulla grafica d’arte proponendo, dopo la Macedonia questa seconda rassegna al fine di favorire quest’anno, tra differenze e affinità, l’incontro fra l’Italia e l’Estonia, fra Vicenza e, a Tallinn, la prestigiosa National Library.

Mirror Face to Face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Risaltano nella mostra le stampe dai fogli leggeri, facilmente trasportabili, mai economicamente impegnativi, dalle novità iconografiche e stilistiche. Tra le 60 opere, per la libertà del tema, scorrono immagini astratte ed altre più classiche. Così opere astratte convivono con il corpo umano e il nudo, una Madonna con il Bambino in versione contemporanea, quindi il ritratto e il paesaggio, l’elegante figura di un uomo a cavallo, e la figura umana in dialogo con la metà di una mela. Accanto alle tecniche tradizionali, entrano quelle miste e sperimentali. Tra gli artisti invitati, giovani emergenti ed altri noti, spicca il nome di Raul Meel, tra i maggiori incisori contemporanei dei Paesi Baltici. La mostra richiama l’attenzione accanto agli artisti e ai critici, anche i collezionisti, sempre interessati, nel corso del tempo, all’“incisione, arte sublimata di mistero, insaporita d' alchimia, di alambicchi e storte, arte diabolica che sa di zolfo e argento vivo, arte caustica, metallica, antiaccademica”, come scriveva James Ensor nel 1935. Molti degli artisti estoni partecipanti fanno parte della storica Association of Estonian Printmakers, nota a livello internazionale per la fitta attività e per il risalto dei nomi che hanno segnato la storia dell'arte incisoria del loro Paese.Partecipano Alessandra Angelini, Alberto Balletti, Britta Benno, Sergio Bigolin, Nedda Bonini, Maria Rosanna Cafolla, Virginia Dal Magro, Valentino De Nardo, Paolo Dolzan, Eve Eesmaa, Marcello Fraietta, Giulia Gentilcore, Gudrun Heamägi, Inga Heamägi, Külliki Järvila, Kalli Kalde, Kaija Kesa, Harri Leppänen, Silvi Liiva, Veronica Longo, Raffaello Margheri, Raul Meel, Massimiliano Milia, Maurizio Muolo, Enno Ootsing, Tauno Ostra, Illimar Paul, Susi Piazza, Irene Podgornik Badia, Valeria Prestigiacomo, Lilli-Krõõt Repnau, Lembe Ruben, Alice Russo, Reti Saks, Daniela Savini, Irene Sciolti, Krista Simson, Eleonora Spada, Robert Sparham, Lucio Statti, Merike Sule-Trubert, Marco Trentin, Debora Triscari, Kelli Valk, Marina Vidali, Giuseppe Vigolo, Evi Viires-Tihemets, Marta Viviani, Vincenzo Zancana ed i vicentini. Valeria Bertesina, Margherita Michelazzo e, Giovanbattista Nitti,

Mirror Face to Face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Il Club for UNESCO di Vicenza e Inga Heamägi presidente dell’Association of Estonian Printmakers, con il supporto di altri Enti e Istituzioni, in primis Paolo Gidoni di Qu.Bi Gallery di Vicenza, sono i riferimenti organizzativi, rispettivamente per l’Estonia e l’Italia.

Mirror - Face to Face prosegue le indicazioni della Convenzione UNESCO 2005 sulla Diversità delle Espressioni Culturali e la Convenzione del Consiglio d’Europa sul Valore dal Patrimonio Culturale per la Società.

Mostra a cura di Valeria Bertesina; mostra estone a cura di Inga Heamägi.

Esposizione delle opere grafiche degli allievi del Liceo Artistico Statale A. Canova a cura di Mirca Lucato , Eleonora Pucci e Giuseppe Vigolo.

Mirror Face to Face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)

Guarda l'ultimo TG
Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar