NR. 37 anno XXIII DEL 20 OTTOBRE 2018
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Rubriche | Mostre 

Bruna Ginammi

Qu.BI. Gallery
Corso Fogazzaro, 21
Orario: da martedì a venerdì 10-13 e 15-18.30
sabato e domenica 16-19
Chiude il 20 maggio 2018

di Maria Lucia Ferraguti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Bruna Ginammi

Una particolare storia contemporanea italiana può essere resa attraverso i ritratti di noti poeti e Bruna Ginammi dà loro espressione con la macchina fotografica fissando i loro tratti, in particolare il loro sguardo.

Bruna Ginammi (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Le appartiene il riconosciuto apprezzamento per essersi distinta nel panorama della Fotografia italiana nel ’91 e, a livello internazionale, grazie al premio European Kodak Panorama Award. Le fotografie restituiscono i volti in bianco e nero di 27 poeti accompagnati da uno scritto reso a mano che rivela il loro pensiero sullo “sguardo”. Ginammi privilegia e fissa nell’immagine fotografica coloro che sono considerati fra i maggiori poeti italiani.

Bruna Ginammi (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)L’importanza dello sguardo era nota fin dall’antichità e alcuni popoli approfondivano il potere dello sguardo assegnandone proprietà magiche. Lo sguardo nell’immagine fotografica entra in simbiosi con la personalità e, in sintonia con la capacità creativa della poesia, in unità con una sensibilità particolare, anche psichica e interiore; come l’istante catturato e fissato riassume nel volto l’unicità e il trascorrere dell’esistenza. Ad esempio l’intenso volto di David Maria Turoldo è difficile da scordare e il ritratto di Giulia Niccolai riporta all’interiorità. Sono volti di una certa età ed in alcuni esiste una sorta di distacco, una forza che consapevolmente supera la temporalità del momento attuale; in altri prevale il senso dell’unicità del proprio essere, in ognuno di loro è assente l’indifferenza. I segni ed i tratti secondari nei volti, appaiono uno ad uno tutti da indagare.

Bruna Ginammi (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Su queste fotografie non esistono interventi e in loro nulla appare privo di rilievo e di significato. Entrano nella mostra i nomi di: Nanni Balestrini, Franco Beltrametti, Giovanna Bemporad, Attilio Bertolucci, Piero Bigongiari, Bruno Brancher, Edoardo Cacciatore, Franco Cavallo, Corrado Costa, Biancamaria Frabotta, Milli Graffi, Jolanda Insana, Gavino Ledda, Mario Luzi, Valerio Magrelli, Daria Menicanti, Alda Merini, Roberto Mussapi, Giulia Niccolai, Elio Pagliarani, Albino Pierro, Amelia Rosselli, Sanguineti Edoardo, Scialoja Toti, Spaziani Maria Luisa,Turoldo David Maria, Zanzotto Andrea.



Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar