NR. 26 anno XXIII DEL 7 LUGLIO 2018
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Rubriche | Mostre 

Mirror - Face to face

2018 Italian and Chilean Artists Exhibition
Caldogno - Vicenza - Santiago del Cile

di Maria Lucia Ferraguti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Mirror - Face to face

Villa Caldogno - Via G. Zanella, 3 - Caldogno (Vicenza)

Mirror - Face to face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Orario: martedì 18.30 -20.30 - mercoledì e giovedì 9-12 sabato 9-12 e 15-18, domenica 9-12

Chiude il 14 luglio 2018

 

QU.BI.Gallery - Corso Antonio Fogazzaro, 21 - Vicenza

Orario: da martedì a venerdì 10-13 e 15-18.30, sabato e domenica 16-19

Chiude il 3 agosto 2018

 

Exhibition Hall Parque de las Esculturas - Providencia - Av. Sta. María, 2205

Providencia, Región Metropolitana, Santiago del Cile

1 - 30 settembre 2018

 

Mirror - Face to face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)Quell’intento alla multiculturalità che ha caratterizzato negli ultimi anni le esposizioni di grafica di incisori macedoni e estoni curate da Valeria Bertesina trova quest’anno una sua convergenza nel confluire di artisti italiani e cileni nella mostra dal titolo Mirror - Face to face 2018 Italian and Chilean Artists Exhibition. Un’opportunità particolare che ha un’ulteriore rilevanza nel collegamento della mostra al richiamo con la celebrazione dell’anniversario della Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo, firmata a Parigi il 10 dicembre del 1948. Il curatore cileno Manuel Marchant Rubilar nel testo di presentazione del catalogo pone in risalto l’importanza di mettere a confronto diverse culture ed il variare dei linguaggi grafici. Guarda alle opere provenienti dai laboratori di Santiago, frequentati da artisti appartenenti all’Associazione degli Incisori (Asociación de Grabadores), della città di Concepción e del porto di Valparaíso. Così si scopre come lo spirito di solidarietà che li unisce si trasformi in un metodo concreto, posto su basi collaborative, a vantaggio della qualità dell’opera. Di fatto gli incisori cileni, si appura, provengono per la maggior parte dal laboratorio Taller 99, fondato nel 1956 dall’incisore ed architetto Nemesio Antúnez,direttore del Museo Nazionale di Belle Arti, che ha trasferito in Cile le esperienze incisorie apprese nell’Atelier 17 di William Hayter a Parigi e fatte proprie oltreoceano dal laboratorio e dalle opere degli artisti selezionati per questa esposizione.

Mirror - Face to face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica) È il caso dei volti di Ximena Lercaro e Rafael Munita e l’opera astratta di Isabel Cauas. Si uniscono gli incisori di Concepción che appartengono all’Associazione degli Incisori del Bío-Bío; regione ricca di studi e laboratori. Emerge l’intesa tra gli artisti del porto di Valparaís, le acquaforti di Ismael Díaz e l’”astrazione oceanica” di Roberto Acosta. Tutti appartengono e si riconoscono nel movimento legato al Laboratorio degli Alchimisti e all’Università di Playa Ancha. Le opere saranno donate al Museo di Arte Latinoamericana della UPLA che comprende più di 12.000 opere e rappresenterà la grandezza di quella terra. Così le grafiche dei 25 artisti cileni si fondono nella mostra con le carte di altrettanti incisori italiani in un unico snodarsi. È lo scorrere fra paesaggi reali ed astratti, scene di famiglia, ritratti, attente descrizioni che conducono lo sguardo ai segni lievi e forti nei contrasti tra bianchi e neri intimamente retti, spaziando dalle acquaforte all’acquatinta, dalla puntasecca alla xilografia, fino alla litografia e linoleum grafia. Tra gli artisti italiani, entrano gli incisori vicentini Mirta Caccaro, Roberta Feoli, Leonardo Marenghi, Giovanbattista Nitti e Olivia Pegoraro con Giuseppe Vigolo uniti ai cileni nel sogno comune dell’arte.

La mostra è curata da Valeria Bertesina, già curatrice della Biennale Internazionale di Carta - Papermade di Schio, e da Manuel Marchant Rubilar (Architetto UCV - Visual Artist, membro di Taller 99). I riferimenti organizzativi sono IClub for UNESCO di Vicenza e Corporación Cultural Taller 99, con il supporto di altri Enti e Istituzioni, in primis Qu.Bi. Gallery di Vicenza.

 Mirror - Face to face (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)



Guarda l'ultimo TG
Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar