NR. 43 anno XXIII DEL 1 DICEMBRE 2018
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Rubriche | Mostre 

Fiorenzo Vaccaretti

Sala Conferenze Comunali
Via Cav. Vittorio Veneto, 21 - Sovizzo
Orario: 10-12,30 e 15-18
Chiuso lunedì-mercoledì pomeriggio
Fino al 16 dicembre 2018
Inaugurazione il 7 dicembre alle ore 20.30

di Maria Lucia Ferraguti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Fiorenzo Vaccaretti

Fiorenzo Vaccaretti (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)La luminosità diffusa dei paesaggi dalla vastità estesa seducono Fiorenzo Vaccaretti e il richiamo sempre presente di una campagna solitaria dagli alti cieli ritorna rinnovato nei chiari acquerelli. Li dipinge su una carta dal formato rettangolare, dalla filigrana robusta che alimenta un lieve sommovimento della traduzione pittorica.

La veduta, per il colore e poche gocce d’acqua unite all’emozione, traduce la morbidezza di una luce calda nel vibrare dell’atmosfera. I campi aperti ed estesi conducono lo sguardo a posarsi su pochi elementi: i campi arati, alcuni gruppi di cespugli, dei filari di alberi, la lontana curva dei colli; in altri acquerelli è l’acqua di torrenti, la distesa dei laghi, l’intrico di alcuni tronchi d’albero, ma è sempre dominante il senso della ricerca della vastità nello spettacolo della natura. Così la luce propria dell’acquerello, unita ad un sentimento di fusione con il paesaggio, entra delicatamente nell’equilibrio delle vedute rette da linee intersecanti su una segreta geometria. I colori mutano nei gialli e nei rossi delle terre più alte e verdeggiano nei primi piani, quindi variano nello scambio cromatico in altri paesaggi; assecondano lo spazio, il vero protagonista di un dialogo silente con la sentita presenza dell’uomo. Portano i titoli Il silenzio della natura, I colori della Toscana, Il placido torrente in unione con l’immagine reale che li sostiene.

Gli acquerelli appaiono l’opportunità per trasferire un desiderio di spazio, la dolcezza della terra, la morbidezza dei colori, quel senso di unità con l’uomo che il paesaggio interpreta e trasmette.


Fiorenzo Vaccaretti (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar