NR. 08 anno XXVI DEL 21 FEBBRAIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Il ritorno a scuola
Ritocchi ai trasporti

facebookStampa la pagina invia la pagina

Il ritorno a scuola<br>
Ritocchi ai trasporti

Scuola in presenza nelle scuole superiori. Una settimana fa il ritorno in classe tra dubbi, speranze e paure. Un ritorno al 50% con l’obiettivo di sistemare eventuali criticità.
Dopo sette giorni però tutto sembra procedere nel migliore dei modi.
È quanto emerge dall’incontro tra Prefetto, Istituzioni, mondo della scuola e SVT, società che gestisce il trasporto pubblico in città. Sorvegliato speciale rimane il trasporto pubblico, che necessita ancora di qualche piccolo ritocco, in particolare, su tre tratte: Marostica – Asiago, Barbarano – Noventa e ancora Marostica – Bassano.
Rimane invece aperto il nodo assembramenti all’esterno di alcuni istituti. Il problema? L’apertura tardiva dei cancelli delle scuole al mattino, soprattutto tra Vicenza e Valdagno.
L’arrivo degli studenti fuori dagli istituti, quando le porte risultano ancora ancora chiuse – spiega il Prefetto di Vicenza, Pietro Signoriello, crea non pochi assembramenti.
Quindi per risolvere tempestivamente il problema, nei prossimi giorni il provveditore incontrerà i presidi della provincia per chiedere loro di anticipare l’apertura. A sorvegliare la situazione potrebbero arrivare, dopo gli steward alle fermate, anche i volontari della protezione civile.
Per il resto però il piano messo a punto in città funziona.
La prossima sarà l’ultima settimana al 50% e poi scuole avranno la facoltà di aumentare gradualmente il numero di studenti in presenza.
Tra i dirigenti però rimane tanta la cautela. All’Istituto B. Boscardin di Via Baden Powell, ad esempio, il dirigente Vincenzo Trabona spiega che non vi sarà un ritorno al 75%, il massimo consentito, per mancanza di spazi. Il vicino Istituto A. Da Schio continuerà invece al 50% per altre due settimane. 

 

nr. 07 anno XXVI del 14 febbraio 2021

- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar