NR. 04 anno XXVII DEL 19 MARZO 2022
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Tra crisi e paletti approvato il bilancio di previsione 2011

195 milioni di euro a tanto ammonta il bilancio di previsione finanziaria per il 2011 redatto dalla provincia di Vicenza. Un bilancio che deve fare i conti con il taglio dei trasferimenti da Roma e il patto di stabilità

facebookStampa la pagina invia la pagina

Tra crisi e paletti approvato il bilancio di previ

La Giunta provinciale fra crisi e i paletti del patto di stabilità approva il bilancio di previsione per il 2011, cercando di mantenere intatti i servizi erogati.

Sono due elementi che penalizzano la Provincia. Il patto di stabilità per il 2011 prevede un'ulteriore riduzione della spesa di 5600 mila euro, inoltre nel 2011 lo stato trasferirà un milione 100 mila euro dell'addizionale Irpef.  Quasi sette milioni in meno di spesa quindi. Palazzo Nievo riuscirà però a quadrare il cerchio e, a detta dell'assessore al bilancio Sandonà, mantenere i servizi prestati, sul fronte scuole superiori e manutenzione strade. Questo perché con gli sforzi degli ultimi in tre anni è stato ridotto il debito dell'ente, e si pagano meno interessi passivi inoltre sono state recuperate risorse dalla spesa corrente. Per il cittadino quindi rimarranno i servizi con l'unico dubbio dei trasporti, bisognerà aspettare le decisioni della Regione, se taglierà e quanto i fondi previsti per il trasporto pubblico, le FTV per intendersi. La risposta verrà probabilmente a febbraio.

 

23 dicembre 2010

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar