NR. 06 anno XXV DEL 16 MAGGIO 2020
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

“Misure economiche urgenti”
le richieste degli industriali

Il presidente di Confindustria ha inviato una lettera agli associati

facebookStampa la pagina invia la pagina

“Misure economiche urgenti”<br>
le richieste degl

L'infezione ha contaminato il tessuto produttivo; ha intaccato organi fondamentali del corpo economico. Gravi danni e gridi d'allarme. Sono parole che emergono dal mondo industriale e che anche Confindustria Vicenza sta raccogliendo. Il presidente Luciano Vescovi, in una nota ai suoi associati, ha dichiarato che Confindustria c'è, per tutto il Paese. Ha chiarito quel che serve per proseguire e risalire: strumenti fiscali, finanziari e di diritto del lavoro; sostegno alle imprese e al reddito; la ricostruzione di un'immagine credibile e responsabile del Paese. Ma le misure da prendere sono urgenti. Una task force, attiva h 24, è stata creata ad hoc, per tessere relazioni strette e continue con le istituzioni. Mai come oggi serve unione d'intenti, come ha sottolineato anche il presidente della Repubblica nel suo discorso. Il consiglio di presidenza di Confindustria Veneto, riunitosi a Vicenza, in una indagine flash, ha rilevato le conseguenze ad oggi del Covid 19. L'84,5% delle imprese dichiara forte rallentamento della domanda. Per il 41% il danno sarà rilevante. Il Consiglio, al governo, chiede anche un piano straordinario di investimenti infrastrutturali, sostegno alla liquidità; un atteggiamento collaborativo e responsabile

 

nr. 05 anno XXV del 6 marzo 2020

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar