NR. 07 anno XXV DEL 23 MAGGIO 2020
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!

Calcio, si torna in campo
Vicenza, la B può attendere

Il governo del calcio vuol provare a concludere i campionati: la promozione dei biancorossi viene congelata

facebookStampa la pagina invia la pagina

Calcio, si torna in campo<br>
Vicenza, la B può a

La Figc ribalta la decisione della Lega Pro, che aveva deliberato lo stop al campionato e la promozione delle tre prime in classifica. E allora per il Vicenza la serie B può attendere.
Il consiglio federale si è espresso chiaramente: la serie A, la B e la C devono provare in tutti i modi a completare il campionato, c’è tempo sino al 31 agosto.
In teoria dunque i biancorossi e anche l’Arzignano torneranno in campo a partire dal 20 giugno, con tempi di preparazione atletica serratissimi e mille incognite sulla continuità del torneo, perché con 60 squadre coinvolte in C, al primo eventuale caso di positività chissà mai cosa potrebbe succedere.
Ecco perché la Figc ha fatto degli ampi distinguo. Intanto ha demandato ogni decisione definitiva a un successivo consiglio, dopo che anche il Governo si sarà espresso sulla possibilità di ripresa per il calcio. E poi ha stabilito un piano B, in caso proprio di ulteriori sospensioni e restringimento dei tempi: via libera in tal caso a playoff e playout. E solo in ultima ipotesi, cioè interruzione definitiva dei tornei, la classifica sarà definita applicando oggettivi coefficienti correttivi, la media-punti, immaginiamo.
Commento: tutto è ancora in divenire, che il campionato di serie C si possa concludere con ben undici giornate da disputare, più playoff, è assai complicato. Ma a oggi questo è lo scenario, e allora il Vicenza è in testa alla classifica con una B tutta da conquistare.

 

nr. 07 anno XXV del 23 maggio 2020

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar