NR. 08 anno XXVI DEL 21 FEBBRAIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Vince 100 mila euro
ma non li incassa

facebookStampa la pagina invia la pagina

Vince 100 mila euro<br>
ma non li incassa

Sono sogni concreti, quelli dei vicentini. Anche di fronte a una vincita. Chissà quali sono quelli della persona baciata dalla dea bendata al superenalotto e che ancora non ha ritirato i suoi 100mila euro.
Non ci crede neppure il signor Francesco, gestore del tabacchino numero 21, di viale santa Margherita, dove è stata giocata la combinazione vincente. Uno dei 14 premi nazionali da 100mila euro, non riscossi, dalla giocata del 19 dicembre. Il secondo del Veneto. L'altra vincita, ancora da incassare, è del tabacchino Bif di Quarto d'Altino, Venezia. Non se ne sono resi conto? Non possono uscire di casa? Chi lo sa?! Hanno tempo per ritirare il denaro fino al 19 marzo. Il signor Francesco ha fatto un post sul suo profilo facebook, ha posizionato un cartello fuori del negozio: spera di rinfrescare la memoria allo “smemorato di Santa Margherita”
Una vincita, quella da 100mila euro, che permette di concedersi qualche sogno. Anche se, in realtà, i vicentini restano coi piedi ben piantati per terra.
In vetta ai loro desideri c'è infatti il lavoro. Con quei 100 mila euro, in tanti, avvierebbero un'attività imprenditoriale; i più giovani una start – up, magari green. Il viaggio è l'altro desiderio, che manca – ci dicono – da troppo tempo. Alla Hawaii magari, dove andare ad aprire un bar in spiaggia. O tra le capitali europee ma con la famiglia. E una volta disfate le valigie, i soldi sono tutti per il futuro dei figli. 

 

nr. 07 anno XXVI del 14 febbraio 2021

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar