NR. 18 anno XXVI DEL 2 MAGGIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Buche e marciapiedi
un’app contro il degrado

facebookStampa la pagina invia la pagina

Buche e marciapiedi <br>
un’app contro il degrado

Marciapiedi rotti, buche, cartelli stradali danneggiati, guasti o ancora piste ciclabili danneggiate. I cittadini da oggi hanno un'arma per richiedere al Comune il ripristino di situazione di pericolo. Grazie ad un'app ci si potrà interfacciare direttamente ad Amcps per chiedere un intervento urgente. Il cittadino “sentinella” riceverà anche, ad intervento eseguito, una notifica sull'avvenuta sistemazione velocizzando così i tempi.
Una volta scaricata gratuitamente l'App dagli store per dispositivi Android e Ios, sarà sufficiente registrarsi con un indirizzo email ed un recapito telefonico, e selezionare Vicenza come proprio Comune di riferimento. Da quel momento sarà possibile inviare all’azienda di viale Sant’Agostino una segnalazione, corredata da foto e da una breve descrizione del problema, riguardante la manutenzione del patrimonio comunale, inserendo l’indirizzo esatto del luogo oggetto della segnalazione tramite l'attivazione della geolocalizzazione sul proprio dispositivo.
"È un'iniziativa molto importante – dichiara il sindaco Francesco Rucco - che va nell'ottica di garantire interventi mirati a servizio del cittadino. Questo ulteriore sistema di innovazione tecnologica è stato voluto per avviare un contatto rapido e diretto per risolvere situazioni che possono verificarsi periodicamente”.
Con l’approccio tradizionale utilizzato fino ad oggi, l’azienda riceve e tratta circa 5.000 segnalazioni all’anno, che generano 2.400 sopralluoghi preventivi da parte dei tecnici. Con l’implementazione di nuove soluzioni tecnologiche, come l'App Comuni-chiamo, si punta a instaurare un processo virtuoso che consenta di aumentare il numero di interventi, riducendo l’impegno dei tecnici nell’attività di sopralluogo ed il tempo di esecuzione dell’intervento.
“Abbiamo rilevato – afferma l’amministratore unico di Amcps Carlo Rigon – che i tradizionali canali di ricezione delle segnalazioni, quali la mail dedicata ed il form compilabile sul sito di Amcps, non erano più sufficienti dato che molti cittadini affidano ai social network le necessità di intervento rilevate. Con questo strumento confidiamo di aver aggiunto un canale più smart che potrà dare risultati importanti nell’ottica di rendere l’attività manutentiva dell’azienda sempre più rispondente alle aspettative dei vicentini che tengono alla cura della nostra bellissima città”.


nr. 17 anno XXVI del 25 aprile 2021

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar