NR. 18 anno XXVI DEL 2 MAGGIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Donatori di midollo
Admo cerca “tipi giusti”

facebookStampa la pagina invia la pagina

Donatori di midollo<br>
Admo cerca “tipi giusti”

Scattata la caccia ai potenziali donatori di midollo osseo. Un'impresa tra le più ardue, soprattutto in epoca di pandemia, perché la scommessa è su un incastro di possibilità davvero minime.
La percentuale di scovare il proprio “gemello genetico” è di 1 su 100.000.
Ecco perché è stata necessaria una apertura straordinaria del centro trasfusionale dell'ospedale San Bortolo. Tutti i giovani in buona salute, spiega Alessandra Roncaglia, Presidente Admo Vicenza, hanno potuto fare un prelievo del sangue per entrare ufficialmente nel registro dei possibili donatori di midollo osseo e diventare così dei “tipi giusti” e salvare la vita a malati di leucemia e di tante altre patologie del sangue.
Elisa ed Antonio sono un incredibile esempio di “Coppia Giusta”: entrambi giovani donatori, hanno ridato la vita a un bambino e a una donna adulta.
20 mila iscritti, 336 donatori effettivi, Admo è alla caccia di tipi giusti, attraverso i social ma anche spalancando le porte dei centri trasfusionali della provincia.


nr. 17 anno XXVI del 25 aprile 2021

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar