NR. 19 anno XXVI DEL 9 MAGGIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Case di riposo
si entra con il “green pass”

facebookStampa la pagina invia la pagina

Case di riposo<br>
si entra con il “green pass”

Sono 15 mesi ormai che gli anziani nelle case di riposo non ricevono l'abbraccio dei propri cari. Figli, nipoti, mogli, mariti sono costretti dietro un vetro a comunicare a fatica con l'amato congiunto.
Ma ora la conferenza delle regioni ha definito nuove linee guida.
Per applicarle e arrivare alla tanta attesa riapertura è necessario che il governo faccia un nuovo decreto.
A dettare le nuove regole sarà il green pass, o meglio, i suoi requisiti, come anticipato dall'assessore regionale alla Sanità Manuela Lanzarin.
Visite dunque consentite solo se i parenti saranno vaccinati o guariti dal Covid oppure siano risultati negativi al tampone fatto nelle ultime 24 ore.
E si potrà fare visita ai propri anziani in non più di due persone. Ma non in tutte le strutture sarà così facile l'applicazione delle regole. Circa i nuovi ingressi nessun isolamento per i vaccinati, per chi ha solo la prima dose basteranno controlli con tampone periodico fino al richiamo. Quarantena di 10 giorni infine per l'ospite che ancora non ha fatto il vaccino. Le Ipab attendono ora con urgenza l'ok del Governo.


nr. 19 anno XXVI del 9 maggio 2021

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar