NR. 21 anno XXVI DEL 23 MAGGIO 2021
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Un abbraccio per
tutti gli anziani

facebookStampa la pagina invia la pagina

Un abbraccio per<br>
tutti gli anziani

Le residenze per anziani di IPAB Vicenza riaprono le porte ai parenti degli anziani ospiti che dispongono del cosiddetto “green pass”: «Chi ha completato il percorso di vaccinazione, chi è guarito dal covid da meno di 6 mesi o chi ha effettuato un tampone, risultato negativo, da meno di 48 ore, può tornare ad accedere alle nostre strutture e riabbracciare i propri familiari – spiega Annalisa Bergozza, direttore generale di IPAB Vicenza -. Si tratta di un momento simbolico importantissimo per i nostri ospiti che in questo periodo di pandemia e di distanziamento sociale hanno sofferto la lontananza dai figli e nipoti».
La prima ad aver riabbracciato il proprio figlio è la signora Ida, di 107 anni. «Era una grande pena non poterla vedere se non attraverso la porta in vetro – le parole del figlio -. Speriamo sia solo l'inizio di un percorso che ci porterà a tornare a vivere la normalità». Dunque basta plexiglass, vetrate e videochiamate: ora chi è in possesso di “green pass”, armato di mascherina FFP2, può tornare a fare visita al proprio familiare senza distanziamento.
Un'altra importante novità riguarda l'ingresso di nuovi ospiti che da ora, se vaccinati, possono accedere alle residenze senza doversi sottoporre a quarantena obbligatoria. Un momento di speranza che ci ricorda, ancora una volta, l'importanza delle piccole cose.


nr. 21 anno XXVI del 23 maggio 2021

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar