NR. 43 anno XXVIII DEL 23 DICEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Vicenza: Redditometro,
il paperone è Rucco

Andiamo a sbirciare tra i redditi di politici e amministratori vicentini, che devono rendere pubblici i loro guadagni

facebookStampa la pagina invia la pagina

Vicenza: Redditometro,<br>
il paperone è Rucco

È sempre Francesco Rucco il Paperone della politica vicentina. Più ricco anche dei parlamentari locali, in base alle dichiarazioni dei redditi che amministratori e rappresentanti istituzionali devono rendere pubbliche nell'ambito della legge sulla trasparenza. Sindaco del capoluogo ma pur sempre anche avvocato, Rucco svetta in cima a questa invidiata classifica con oltre 173 mila euro di imponibile dichiarato nel 2021. Nella graduatoria cittadina precede la collega, di giunta e di toga, Simona Siotto, con 115 mila euro. Il secondo gradino assoluto del podio però è per la deputata leghista Silvia Covolo, che sfiora i 129 mila euro: l'onorevole di Breganze, avvocato pure lei, è tra i soli due parlamentari che compaiono nella top ten, assieme al forzista Pierantonio Zanettin. Sopra i 110 mila euro invece altri due membri della maggioranza a Palazzo Trissino, il consigliere comunale Andrea Pellizzari e il presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti. Dietro di loro la Ministra Erika Stefani, con 111 mila euro, e due assessori regionali, Elena Donazzan e Manuela Lanzarin, pressoché appaiate a quota 108 mila. Chiude la lista dei primi dieci un altro esponente regionale, il consigliere Marco Zecchinato: 102 mila euro, frutto anche della sua attività professionale di architetto.

 

nr. 02 anno XXVII del 5 marzo 2022




Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar