NR. 41 anno XXVIII DEL 25 NOVEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Gaetano Marzotto e le sue opere

Ripubblicato a cura della Fondazione un aureo volumetto che illustra il grande complesso delle opere sociali

di iuseppe Brugnoli

facebookStampa la pagina invia la pagina

Gaetano Marzotto e le sue opere

 

«Il concetto di stakeholder Gaetano Marzotto lo aveva capito prima di qualsiasi banchiere o finanziere. L'aveva semplicemente intuito vivendo accanto ai suoi dipendenti e parlando con loro... Non sarebbe piaciuto agli analisti, avrebbe indispettito i banchieri d'affari, ma forse qualcosa è rimasto nelle tracce nascoste di una società arida ed egoista. Un piccolo torrente sotterraneo, Eredi tanti, veri pochi». Queste sono le parole con cui Ferruccio De Bortoli, direttore de "Il Sole 24 Ore", quotidiano della Confindustria italiana, chiude una sua breve ma succosa prefazione alla riedizione di un aureo libretto che porta la firma di Gaetano Marzotto e che fu pubblicato per la prima volta in edizione limitata ad opera della Mondadori di Verona nell'agosto del 1951. Il prefatore usa un termine oggi di moda tra gli addetti ai lavori, ma che, tradotto in buon italiano e riferito ai tempi in cui il "patron" della Marzotto pubblicò il suo volumetto, si riferisce in buona sostanza alle risorse umane, che comprendono anche gli essenziali valori di una tradizione che spesso, volentieri per chi dava questa interpretazione, meno volentieri per chi era soggetto di questa attenzione, veniva definita con il termine non lusinghiero di paternalismo.


Un "umanista d'impresa"


VALDAGNO - Casa di riposo - Sala di soggiornoNe parla diffusamente nell'introduzione dal titolo "Gaetano Marzotto jr., umanista d'impresa", il prof. Giorgio Roverato, docente di storia economica nell'Università di Padova, che qui riporta una sua conferenza tenuta nel 1994 all'Accademia Olimpica in occasione del centenario della nascita di G. Marzotto Jr. Nel suo intervento all'Accademia vicentina, il prof. Roverato riporta anche espressamente molti passi di una "premessa" che Gaetano Marzotto mise in apertura della sua pubblicazione dal titolo "Le istituzioni sociali e ricreative", che viene riedita ora dal presidente della Fondazione Marzotto, Pietro, nel cinquantenario della costituzione della fondazione stessa.

continua »

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar