NR. 43 anno XXVIII DEL 23 DICEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Il Movimento 5 Stelle mette radici nel Vicentino

Per i "grillini" grande euforia dopo l'elezione del sindaco di Sarego e di altri consiglieri. Nessun coordinatore ma nel 2013 si punta, tra gli altri, al capoluogo berico e a tre comuni bassanesi

facebookStampa la pagina invia la pagina

Il Movimento 5 Stelle mette radici nel Vicentino

(C.R.) «Noi siamo un movimento, non un partito. Anche per questo non abbiamo responsabili e coordinatori provinciali e locali». Basta questa affermazione per capire la particolarità del Movimento 5 Stelle, che a livello nazionale ha festeggiato l'elezione del primo sindaco della sua storia, quel Roberto Castiglion diventato primo cittadino di Sarego. Nel Vicentino il Movimento 5 Stelle è attivo dal 2005, con il primo gruppo ufficiale costituito nel capoluogo berico, mentre l'anno successivo a Bassano del Grappa sorsero gli "Amici di Beppe Grillo", che a loro volta diventarono Movimento l'anno successivo. Il gruppo di Vicenza si vanta di essere stati tra i primi in assoluto e di essersi sempre battuti per portare avanti quanto detto da Beppe Grillo nel suo blog. Nella provincia berica il Movimento 5 Stelle ha affrontato le amministrative nel decennio scorso, successivamente le regionali e nelle settimane scorse ancora le amministrative che, oltre alle elezione del sindaco Castiglion, ha fatto registrare ottimi risultati anche a Thiene, Sandrigo, Marano e Rossano Veneto.

 

Giordano Lain, portavoce di Vicenza:

«Iniziato il lavoro per le amministrative 2013 nel capoluogo»

 

GIORDANO LAIN (Art. corrente, Pag. 2, Foto generica)Uno dei riferimenti del Movimento 5 Stelle nella provincia berica è Giordano Lain, che segue il capoluogo berico e i comuni dell’hinterland. E al quale abbiamo subito chiesto di spiegarci un "siparietto" vissuto a Tva Vicenza quando due esponenti dei "grillini", protagonisti delle amministrative del 5 e 6 maggio, si sono incontrati per la prima volta. «Non mi sorprende quanto accaduto - spiega Lain - d’altronde il nostro è un movimento dove tutti i gruppi sono autonomi, quindi non c'è una squadra politica come succede negli altri partiti, soprattutto quelli storici. Questo non vuol dire che tra noi non ci sia un confronto frequente, mentre quelli di più lunga militanza hanno il dovere di aiutare e consigliare i più giovani. Il ruolo di Beppe Grillo? Lo vediamo quando viene a farci da sponsor per la campagna elettorale, mentre per telefono ha chiamato il sindaco di Sarego e gli altri consiglieri eletti per complimentarsi, non per dettare regole. Grillo non si candiderà mai come un normale leader politico, in altre parole non si butterà mai in politica personalmente».

Nessun responsabile (almeno ufficialmente) provinciale, nè nelle varie zone della provincia. «Tuttavia entro fine maggio - anticipa Lain - è previsto un summit che ci consentirà di conoscerci meglio tra noi e per consentirci, per quanto possibile, di proseguire con strategie comuni. Come detto ogni gruppo prosegue autonomamente, tuttavia ci sono strategie comuni. Poi ci sono regole precise: coloro che fanno parte del nostro Movimento non devono mai essere condannati o avere procedimenti in corso, non possono aver partecipato a più di due legislature e non essere tesserati o essere riconosciuti in altri gruppi politici. Per il resto, come noto, rifiutiamo i rimborsi elettorali e invitiamo tutti gli tutti partiti a fare altrettanto».

Oltre che a Vicenza e nel Bassanese (di cui si parla qui sotto), uno dei comprensori che al centro dell'attenzione sarà quello dell'Alto Vicentino. «I comuni di Thiene, Marano e Sandrigo hanno problemi diversi tra loro, ma essendo vicini tra loro ne hanno anche in comune. I referenti saranno i neo-eletti consiglieri, a partire dalla candidata thienese Alessia Gamba. Per quanto riguarda Vicenza è già iniziato il conto alla rovescia in vista delle amministrative 2013: cinque anni fa, nel 2008, sfiorammo il 3% e l'elezione di un consigliere. In questi giorni sono iniziate le assemblee per farci conoscere nelle varie circoscrizioni della città».

continua »

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar