NR. 43 anno XXVIII DEL 23 DICEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Non solo una striscia d’acqua che passa sotto il Ponte

Cambiamenti climatici, rischio idrogeologico, potabilità, paesaggio, tradizione locali, tutto ci porta all’acqua, a questo bene irrinunciabile dedicato un Festival

di Alessandro Scandale
a.scandale@gmail.com

facebookStampa la pagina invia la pagina

FESTIVAL DELL’ACQUA

FESTIVAL DELL’ACQUA (Art. corrente, Pag. 2, Foto generica)“Magari fossi riuscita a turbare l’ordine pubblico” così scriveva Tina Merlin dopo i tragici eventi che la videro coinvolta e processata per aver denunciato i rischi e le irregolarità del Vajont. Oggi che l’Italia si sbriciola, che paesi interi sono cambiati per sempre, che la montagna ti arriva fin dentro casa come a Giampilieri dove sotto a colate di fango l’Italia sprofonda, gli articoli che la Merlin scriveva negli anni Cinquanta e Sessanta sono spaventosamente attuali. Quasi un incubo che fa rivivere le stesse situazioni drammatiche con le popolazioni che sorvegliano col fiato sospeso le colline che scendono a valle. E anche senza andar troppo lontano, anche i vicentini hanno avuto a che fare con la furia dell’acqua, loro malgrado, in quel famigerato novembre di due anni fa.

È anche per questo, ma non solo, che il Festival dell’Acqua, dopo il successo delle due precedenti edizioni, ritorna in riva al Brenta dal 14 al 16 settembre. Ideata e organizzata dall’Associazione Festival dell’Acqua, la rassegna tornerà anche quest’anno ad animare alcuni luoghi di importante valenza storico-artistica e ambientale del bacino idrico del fiume, attraverso un fitto programma di eventi. Argini, parchi naturalistici, ma anche edifici di pregio e centrali idroelettriche, ospiteranno un’iniziativa che intende contribuire alla rivalutazione di siti abitualmente poco frequentati e a fornire agli abitanti del territorio un ampio ventaglio di informazioni in merito al tema dell’acqua, di grande attualità e di notevole interesse pubblico. Il Festival dell’Acqua è un momento di approfondimento e confronto sulla questione idrica nei suoi diversi aspetti: dagli effetti dei cambiamenti climatici al rischio idrogeologico, dalla potabilità alla gestione delle acque, dal disegno del paesaggio idrico alla riqualificazione fluviale, dall’importanza dell’acqua nelle tradizioni locali al suo incontro con i linguaggi artistici del contemporaneo. Oltre a studiosi ed esperti saranno chiamati a dibattere anche rappresentanti di soggetti pubblici e privati quali istituzioni, enti, fondazioni, associazioni territoriali e culturali. Durante gli spettacoli artisti, attori e musicisti saranno chiamati a portare un contributo ciascuno con il proprio linguaggio.

FESTIVAL DELL’ACQUA (Art. corrente, Pag. 3, Foto generica)

continua »

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar