NR. 43 anno XXVIII DEL 23 DICEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Un Abbecedario per la nostra cucina

Presentato il manuale, scritto da Amedeo Sandri e Maurizio Falloppi, che rivisita sugli usi della cucina rurale vicentina e veneta. Il volume è scritto in italiano ma con la traduzione in inglese

di Alessandro Scandale
a.scandale@gmail.com

facebookStampa la pagina invia la pagina

Abbecedario di cucina veneta

Amedeo Sandri e Maurizio Falloppi, entrambi valdagnesi, noto cuoco il primo, apprezzato sommelier il secondo, hanno scritto a quattro mani quello che potremmo definire, più che un libro di cucina, l'ennesimo, un vero e proprio quaderno di cultura tradizionale ricco di consigli, segreti e curiosità. Così l'"Abbecedario di cucina veneta", edito dalla scledense Edelweiss, non è il solito volume di ricette ma un compendio intelligente sugli usi della cucina rurale vicentina e veneta che contribuisce a tramandare con scritti a tutti accessibili, tradotti anche in inglese, la memoria di consolidate e non casuali abitudini culinarie ed enogastronomiche. Un'opera anomala, come l'ha definita lo stesso Sandri, che raccoglie racconti, consigli e ricette frutto di quasi cinquant'anni di lavoro ai fornelli.

Abbecedario di cucina veneta (Art. corrente, Pag. 3, Foto generica)Definendosi un "operaio cuoco, che si diletta a scrivere di vita e di cucina", Sandri costruisce assieme all'amico Falloppi una sorta di manuale di economia domestica (concetto che gli stessi autori ci tengono a sottolineare) e di riutilizzo, sempre utile in tempi di "vacche magre" come quelli che stiamo vivendo. Un dizionario della gastronomia rurale che, nelle 260 pagine con più di cento ricette e impreziosite dalle belle foto in bianco e nero di Elsa Visonà, consigliano tempi e modi per preparare buoni piatti e sperimentate ai fornelli da generazioni di massaie venete. Nelle 25 sezioni pari alle lettere dell'alfabeto, dalla A come acqua alla Z di zuppa, troviamo dolci, bigoli e baccalà, erbe, polenta, sopressa, tartufo e tanto altro. Per ogni alimento una serie di idee cui attingere per imparare a cucinare i prodotti del territorio e della stagione. E non mancano i racconti e i ricordi personali, gli aneddoti storici, i suggerimenti della tradizione. Così, ad esempio, scopriamo che per preparare la pastella da frittura è meglio usare l´acqua gassata e per stendere la pasta frolla è utile abbassare la temperatura delle mani, immergendole in acqua e ghiaccio. Se si trita il basilico con un cubetto di ghiaccio il pesto avrà un colore più brillante; le foglioline dell´aglio orsino possono trasformarsi in una morbida salsa verde solo aggiungendo olio di oliva; il pane vecchio, tagliato a particole e messo nel latte mescolato a scorze di limone, pezzetti di mela e fichi fino a non molti anni fa era l´unico dolce cui i bambini potevano aspirare.

Con questo nuovo lavoro - scrive Bepi Magrin nella prefazione - frutto di pluridecennale esperienza e di amorevole cura per la tradizione, di profonda sensibilità, Amedeo Sandri e Maurizio Falloppi rivisitano letteralmente dall’A alla Z gli usi della cucina rurale vicentina e veneta e, ciò facendo, contribuiscono a tramandare con scritti a tutti accessibili, memoria di consolidate e non casuali abitudini culinarie ed enogastronomiche. Facendo questo ci restituiscono, anche a futura memoria, ciò che, quanto ad usi alimentari, di utile e prezioso ci hanno lasciato i nostri avi. È una raffinata forma di cultura tradizionale, sono usi apparentemente semplici, ma in realtà perfezionati da secoli di esperienze, di memorie, che la “fretta” a volte dissennata dei nostri tempi, rischia di disperdere nell’oblio. Questi usi, fanno parte del patrimonio contenuto nelle nostre stesse radici (quello che oggi si definisce il nostro DNA) senza il quale ogni individuo perde storia, identità, appartenenze, per diventare entità anonima in un mondo di anonimi.

Abbecedario di cucina veneta (Art. corrente, Pag. 3, Foto generica)

continua »

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar