NR. 43 anno XXVIII DEL 23 DICEMBRE 2023
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

Piano marketing, "salvezza" per i negozi dei centri storici

A Thiene e Schio è allarme dopo le numerose chiusure di esercizi commerciali: Ascom mandamentali e comuni in azione per il rilancio del settore, che potrà beneficiare di finanziamenti regionali, andati a sei comuni del Vicentino

di L.P.

facebookStampa la pagina invia la pagina

Piano marketing, "salvezza" per i negozi dei centr

Thiene e Schio, le due principali realtà dell'Alto Vicentino, accomunate da un unico allarme, quello relativo alla chiusura di numerosi esercizi commerciali, in particolare nei centri storici. Per questo motivo la Confcommercio provinciale (che vanta nelle due cittadini altrettante sedi mandamentali), in collaborazione con le rispettive amministrazioni, sta mettendo in atto una serie di misure per fermare questo trend negativo. Un tentativo di rilancio che verrà attuato anche beneficiando di finanziamenti regionali, attraverso il piano marketing finanziato dalla Regione Veneto. Il portale www.ladomenicadivicenza.it ha voluto approfondire il tema intervistando i due presidenti mandamentali ma prima dando i dettagli (non ancora resi noti dalla stampa) del piano marketing regionale, con i finanziamenti distribuiti in sei aree del Vicentino.

 

Finanziamento di progetti-pilota finalizzati all'individuazione dei distretti del commercio: lo stanziamento della Regione Veneto passato da 5,7 a 7,7 milioni di euro

Piano marketing, "salvezza" per i negozi dei centr (Art. corrente, Pag. 2, Foto generica)Il progetto-pilota presentato da Thiene e finanziato dalla Regione Veneto con 242.375 euro (di cui si parla nel capitolo successivo) è collegato, partendo da lontano, ad un provvedimento del 14 ottobre 2014 (dgr n. 1912 pubblicata sul Bur n. 100) con il quale l'ente di Palazzo Balbi ha aperto un bando per il finanziamento di progetti-pilota finalizzati all'individuazione dei distretti del commercio ai sensi dell'articolo 8 della legge regionale n. 50 del 28 dicembre 2012, per intenderci quelli relativi alla nuova legge regionale sul sistema commerciale del Veneto. Lo stanziamento iniziale della Regione era pari inizialmente a 5,7 milioni di euro, successivamente portati poi a 7,7 milioni.

Con un decreto del direttore della Sezione Commercio del n. 240 di fine dicembre 2014 sono stati finanziati i primi 26 progetti-pilota. Erano stati ritenuti ammissibili a finanziamento altri progetti (uno di Schio, ma non quello di Thiene) ma non erano stati finanziati per esaurimento delle risorse disponibili, così come pure è avvenuto l'anno successivo. Con il bilancio 2016 sono stati resi disponibili ulteriori fondi per 1,7 milioni di euro, è stato operato lo scorrimento della graduatoria e con un recente decreto del Direttore della Sezione Commercio (n. 90 del 3 giugno 2016) sono stati finanziati altri progetti tra cui quelli di Thiene e Schio (il secondo), ma anche di altri centri della provincia, tra cui il capoluogo.

 

Ecco nel dettaglio i contributi concessi ai comuni vicentini (fonte Regione Veneto) con la delibera del 3 giugno 2016:

ASIAGO 280.000 euro

SCHIO 255.850 euro

VICENZA 261.125 euro

BASSANO DEL GRAPPA 273.693 euro

VALDAGNO 172.900 euro

THIENE 242.375 euro



continua »

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar