NR. 01 anno XXV DEL 01 FEBBRAIO 2020
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 
Home | Sport 

Il Vicenza è un cantiere in corsa

Lunedì raduno ad Isola, il giorno successivo presentazione e partenza per il ritiro di Gallio. Sono oltre trenta i giocatori in rosa, ma per Gallio ne partiranno solamente 24-25: c'è anche il portiere della Primavera Cavallari

facebookStampa la pagina invia la pagina

Il Vicenza è un cantiere in corsa

(C.R.) Sarà un Vicenza giovane quello che verrà consegnato nelle mani di Silvio Baldini, il nuovo tecnico del Vicenza che si metterà al lavoro fra qualche giorno per l'inizio della stagione agonistica 2011-2012: lunedì 18 luglio è infatti previsto il raduno al centro tecnico di Isola Vicentina, dove sono in programma le visite mediche e i test atletici, che proseguiranno anche per buona parte della giornata successiva. Nello stesso pomeriggio di martedì 19 è prevista la presentazione allo stadio Menti, cui seguirà il trasferimento a Gallio, sull'Altopiano dei Sette Comuni. Qui, con il Gaarten Hotel scelto come quartier per il sesto anno consecutivo, la comitiva biancorossa lavorerà per poco meno di tre settimane, sino a sabato 6 agosto.

LAVORI IN CORSO. Anche quest'anno, ma la cosa non rappresenta assolutamente una novità, la "rosa" che partirà per il ritiro in quota sarà abbastanza diversa da quella che verrà definita il 31 agosto. Quella che partirà per Gallio, sarà giocoforza una rosa provvisoria, visto che le Il Vicenza è un cantiere in corsa (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)operazioni di mercato proseguiranno anche a campionato già iniziato. Una situazione provvisoria al quale ormai tutti, tifosi compresi, sono già abituati e che peraltro è comune a tutte le squadre. In questi ultimi giorni il direttore tecnico Paolo Cristallini cercherà di sistemare le cose il più possibile, pur in un mercato abbastanza paralizzato e con pochi soldi che girano.

GIOVANI DA SISTEMARE. Della "rosa" elencata qui sotto ci sono diversi giovani che non rientrano, almeno per il momento, negli obiettivi della società di via Schio, anche per il fatto che alcuni sono al rientro dopo prestiti semplici relativi alla scorsa stagione. Cristallini [a sin.] & soci cercheranno di cederli a qualche club di Prima o Seconda Divisione, possibilmente in prestito, ma non è escluso che per qualcuno di loro si possa arrivare alla vendita della comproprietà. Di certo della rosa riassunta qui a fianco verranno fatte alcune esclusione che riguarderanno oltre a due infortunati (Baclet e Yossou Lo, di cui si parla qui sotto), anche 7-8 elementi giovani. Per Gallio dovrebbero partire in 24-25 giocatori, a cui potrebbe aggiungersi qualche acquisto dell'ultimo momento e che potrebbe raggiungere, come già successo negli anni scorsi, i nuovi compagni in ritiro. Tra le novità della squadra in partenza per l'Altopiano c'è anche un elemento della Primavera biancorossa (l'unico promosso del gruppo di mister Lavezzini), ossia l'estremo difensore Giulio Cavallari, classe 1992, prelevato lo scorso anno dal Crociati Noceto: per il momento, in attesa che si sblocchi la situazione relativa al portiere Frison, è lui il terzo portiere biancorosso.

COPPIA DI INFORTUNATI. Per Gallio sicuramente non partiranno due elementi su cui il Vicenza punta ma che sono alle prese con infortuni molto gravi. Il primo è il francese Allan Pierre Baclet [a des.], 25 anni, reduce dalla sfortunata parentesi di Frosinone, dove Il Vicenza è un cantiere in corsa (Art. corrente, Pag. 1, Foto generica)ha disputato solamente 11 partite (senza gol all'attivo) prima di arrendersi a un grave infortunio al ginocchio avvenuto ad inizio primavera, che di fatto ha chiuso la sua stagione. Poche vacanze per Baclet, che rimane in comproprietà tra Vicenza e Lecce e al quale in via Schio sono convinti di dare un'altra opportunità, che sta lavorando sodo per recuperare (dalla settimana scorsa è stato visto lavorare di mattinata nella palestra del Centro Sport Palladio) al punto che il suo rientro con il gruppo potrebbe avvenire per metà/fine settembre. Il secondo infortunato è un altro attaccante, il giovane senegalese Yossou Lo, 19 anni, prelevato a titolo definitivo dall'Udinese: un'autentica scommessa del club di via Schio nei confronti di un elemento che al suo arrivo in Italia era considerato uno dei talenti africani più promettenti. Un doppio grave infortunio al ginocchio, a distanza di due anni, sembra avere bloccato la sua crescita, ma a Vicenza contano di recuperarlo con pazienza.

__________________________________________________________


LA "ROSA" ATTUALE DEL VICENZA

 

Portieri: 3

PAOLO ACERBIS 81
GIULIO CAVALLARI 92
ALBERTO FRISON 88


Difensori: 10

ALESSANDRO BASTRINI 87
ALBERTO DE MARCH 89
NICOLAS GIANI 82
DANIELE MARTINELLI 82
JEAN BINDZI EBILA MBIDA 90
MICHELANGELO MINIERI 81
MARCO ORTOLAN 90
RAFFAELE SCHIAVI 86
DENIS TONUCCI 88
MARCO ZANCHI 77


Centrocampisti: 8

STEFANO BOTTA 86
EDOARDO BRAIATI 80
FILIPPO FORO' 87
PASQUALE MAIORINO 89
MATTIA MUSTACCHIO 89
NICOLA RIGONI 90
FAUSTO ROSSI 90
EVANS SOLIGO 79


Attaccanti: 11

ELVIS ABBRUSCATO 81
JOSE' ALEMAO 89
ALLAN PIERRE BACLET 86
NICOLA DAL BOSCO 87
DOMENICO DANTI 89
DAVIDE GAVAZZI 86
YOSSOU LO 92
MATTIA MINESSO 90
ANDREA MANDORLINI 91
GIANVITO MISURACA 90
GIACOMO TULLI 87

 

nr. 27 anno XVI del 16 luglio 2011

Guarda l'ultimo Telesport
Telesport on line
Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar