NR. 09 anno XXVII DEL 7 MAGGIO 2022
la domenica di vicenza
google
  • Newsletter Iscriviti!
 
 

A Bassano un progetto di recupero
per i Giardini Parolini

facebookStampa la pagina invia la pagina

A Bassano un progetto di recupero<br>
per i Giard

Riportare alla sua storica bellezza e dare nuovo valore a quell'inestimabile patrimonio cittadino rappresentato dai Giardini Parolini. È con questo obiettivo che il comune di Bassano ha candidato il progetto di recupero del suo orto botanico a conquistare i fondi del Pnrr messi a disposizione dal Ministrero della Cultura.
Un milione e 400 mila euro quanto serve per realizzare il progetto redatto dall'architetto Giorgio Strappazzon, che prevede una molteplicità di azioni.
Proprio le attuali serre potrebbero trasformarsi in un bar-ristorante, mentre nelle vicinanze, verrebbero realizzate nuove strutture, più conformi alle moderne tecniche della botanica, da adibire a scopo didattico.
Un'operazione di recupero storico interesserà la vecchia cisterna che Parolini aveva ideato per portare nel giardino l'acqua raccolta in viale delle Fosse, mentre ex novo sarà realizzato un pozzo per l'irrigazione che permetterà di risparmiare 15mila euro l'anno di acqua.
Ma l'intervento più innovativo sarà certamente un altro: quello che permetterà di ricongiungere l'orto botanico con la  parte più ad est, divisa oggi dalla presenza di viale Parolini, grazie alla realizzazione di una passerella pedonale facilmente accessibile. Un modo per attirare molti più bassanesi, specie i più giovani, alla scoperta del parco.

 


nr. 06 anno XXVII del 9 aprile 2022

Come installare l'app
nel tuo smartphone
o tablet

Guarda il video per
Android    Apple® IOS®
- P.I. 01261960247
Engineered SITEngine by Telemar